Abitare la contemporaneità

 

Pastorale giovanile e tempo presente

Note redazionali

(NPG 2016-03-06)


Il punto di partenza è una consapevolezza che si traduce in problema: nel vivere come cristiani e anche nel lavoro educativo-pastorale, molte volte non abbiamo capito "dove" siamo né abbiamo appreso come starci "dentro".
Sarà per non "perdere la tradizione", dove ci si sentiva più sicuri, maggiormente "a casa", sarà per la difficile comprensione del tempo presente (tanto complesso), sarà per il timore dell'affrontarlo e prepararci al futuro... il rischio e la minaccia sono praticamente di agire come se si vivesse in un altro tempo, senza tenere conto delle dinamiche culturali e sociali, dei mutamenti avvenuti, del diverso modo in cui la persona è coinvolta nelle sue dimensioni antropologiche, nella sua identità personale e relazioni sociali, e nella sua stessa esperienza religiosa.
Parole come cambiamento, società liquida, globalizzazione, secolarizzazione, postmoderno tentano di descrivere e definire il nuovo in cui l'uomo di oggi vive, ma non sono solo categorie descrittive, neutre, bensì influiscono sull'essere e agire stesso dell'uomo, e lo stesso agire pastorale, dal momento che i soggetti coinvolti (educatori, operatori, giovani, famiglie...) sono immersi in tali realtà, sempre più consapevolmente. Solo che l'agire molte volte è "come se non".
Sembra dunque opportuno offrire agli operatori delle chiavi di lettura di questa nostra "benedetta" contemporaneità, e rivisitare categorie (culturali) e atteggiamenti (personali) per apprendere a vivere questo nostro tempo come un'occasione non solo obbligata ma propizia, un kairos.
Questa operazione può essere condotta attraverso la presentazione descrittiva e valutativa (come "miti" e come "opportunità") della contemporaneità, con attenzione precipua al tema dell'esperienza religiosa, come un portare a compimento la secolarizzazione ("di Dio non c'è bisogno", perché tutti i bisogni sono "coperti" da scienza, tecnica, ingegneria genetica, nuove concezioni e realizzazioni dell'uomo...), ma nello stesso tempo riscoprendo la via a Dio attraverso altri canali, come la bellezza, l'impegno etico e solidale, la via della pace e della cura (anche del creato), il dialogo... ed essendo accettati nella società per una visione positiva, per qualità di più ricco senso e umanità che il Vangelo propone, per una collocazione non più al centro che sappia di potere, prestigio, distacco, bensì nelle periferie del mondo, nelle collocazioni ai margini, nel rallentamento della spinta al "progresso". Forse è necessaria una lettura della contemporaneità attraverso le categorie della Evangelii Gaudium.
Insomma, la PG deve capire, accogliere, vivere... e servire la contemporaneità, non ritirarsi da essa riproponendo soluzioni o esperienze di tempi passati. Forzando un po', potremmo dire che occorre abitare davvero il tempo (presente) per esser fedeli all'evangelo.
Il tema del dossier viene articolato in due successivi momenti (per dare lo spazio necessario alle riflessioni), di cui il primo propone il primo e il terzo studio.

1. Capire la contemporaneità
nei suoi possibili "miti" e nelle sue incredibili risorse
Una analisi descrittivo-interpretativo-valutativa (in termini culturali e antropologici)
(prof. Giuseppe Savagnone)

2. Religiosità e spiritualità in un tempo di contemporaneità
Come essere cristiani, giovani cristiani in questo tempo
(padre Jean-Paul Hernandez, SJ)

3. Nell'azione pastorale concreta. L'esperienza di un parroco di una parrocchia che non si chiude ma si apre con fiducia (e intelligenza) alle nuove possibililtà (linguaggi, processi, alleanze...)
(don Massimo Maffioletti)

4. Dialogo sulla contemporaneità. Voci di testimoni, studiosi, giovani (sul sito)

MAPPE del SITO 
per navigare con una bussola

mappesito

PROGRAMMAZIONE
NPG 2017

programmazione

La DOTTRINA SOCIALE 
della Chiesa

dottrina

Le INTERVISTE: 
PG e...

interviste

cospes vis tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport

 

Salesiani di Don Bosco Figlie di Maria Ausiliatrice editrice elledici università pontificia salesiana Servizio nazionale di pastorale giovanile Movimento Giovanile Salesiano salesitalia Mision Joven Dimensioni Mondo Erre DonBoscoland Scritti di Don Bosco ans bollettino
LogoMGSILE valdocco missioni missionitv asc exallievi vcdb mor ICC icp ILE ime ine isi